Chiudi
Dettagli Interventi

Liposuzione e Lipofilling

Profiloplastica

Liposuzione

La liposuzione (o lipoaspirazione, o liposcultura) è una tecnica che non serve per dimagrire (a questo servono le diete o altri tipi di chirurgia), ma per rimodellare il profilo corporeo.

È un intervento che nella maggior parte dei casi si può eseguire come procedura ambulatoriale, con anestesia locale praticata mediante una particolare miscela di farmaci ed anestetici detta soluzione di Klein, che permette un ottimo confort sia nell'infusione dell’anestesia che nell'esecuzione della lipoaspirazione.

A seconda delle zone da trattare, vengono praticati da 1 a 2-3 piccoli tagli di qualche millimetro per permettere l'introduzione delle cannule. Le cicatrici residue sono piccolissime e poco visibili. Le aree più frequentemente trattate nella donna sono quelle pre-trocanteriche (esterno cosce), interno ginocchia e cosce, addome, fianchi, caviglie, regione sotto-mentoniera. Nell’uomo, oltre all'addome, può essere trattata la cosiddetta "falsa ginecomastia", ovvero il rigonfiamento del seno dato da depositi di grasso (e non dall'ipertrofia della ghiandola).

Le tecniche utilizzabili sono svariate. Dalla lipoaspirazione tradizionale con cannule collegate ad un aspiratore, alla lipoaspirazione ultrasonica (dove il grasso viene prima distrutto dagli ultrasuoni e poi aspirato), alla lipoaspirazione vibrolipoassistita (metodo Lipomatic) che consente di ridurre quasi a zero il sanguinamento ed il danno alle strutture non adipose, di ridurre moltissimo il dolore ed il gonfiore post-operatori, nonché gli ematomi ed ecchimosi.

Dopo l'intervento la paziente dovrà indossare un apposito modellatore (guaina elasto-compressiva) per circa 1 mese, per permettere una corretta cicatrizzazione dei tessuti.

Contattami per una consulenza